Ica è una regione con molto deserto. Ma, sotto più parti di questo, passa abbastanza acqua sotterranea che - considerando anche il microclima terrestre regionale - permette una costante produzione agricola durante tutto l’anno (per esempio, gli asparagi che d'inverno vendono i nostri supermercati arrivano da Ica). Questa regione è la capitale peruviana del vino e del pisco. Grazie alla siccità del deserto si sono conservate preziosissime tracce di antiche culture precolombiane come la Paracas e la Nazca che, insieme alle isole Ballestas, fanno parte dei tour turistici più classici. Senza uscire dall'itinerario turistico si possono visitare altri posti fra cui la laguna Huacachina (un’oasi) poco fuori della città di Ica, e la provincia di Palpa dove osservare alcuni geoglifi più antichi di quelli di Nazca e senza  la necessità di dover volare!

Un’altra caratteristica della regione è la presenza della cultura afroperuviana che ha una musica allegra, originale e non diventata commerciale. Le comunità afroperuviane con maggiori caratteristiche si chiamano El Carmen e El Guayabo; provincia di Chincha.          

 

ica miniPuoi ampliare la cartina      

 

paracas cahuachi palpa provincia palpa museo
"PARACAS e le ISOLE BALLESTAS" "CAHUACHI e il MUSEO ANTONINI" "PALPA PROVINCIA" "MUSEO del Comune di PALPA"
foto espera it foto espera it foto espera it foto espera it
(Ica)   x x

 

 

fotos-del-peru mascaras amaner proiecciones experiencias todas
- © Copyright Willy Condor. 2014 - Todos los derechos reservados. Desarrollado por: MULTICOM